Ultimo appuntamento della rassegna Con gli occhi del cinema

Si conclude martedì 25 giugno la rassegna Con gli occhi del cinema, a cura dell’associazione Tycho, in collaborazione con la Scuola di Cinema, Televisione e Fotografia Pigrecoemme, con una serata dedicata al cinema che racconta lo sport. Due le proiezioni in programma che, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, partiranno dalle ore 17,00 alla Mediateca Santa Sofia (Via Santa Sofia, 7).

I film, concentrati entrambi sullo sport come ipotesi di emancipazione sociale, sono i documentari La palla a due punte del fotografo e regista Gaetano Massa che, coprodotto da Pigrecoemme, racconta l’esperienza sociale che Vittorio Mazzone, attraverso il rugby, gestisce da diversi anni ad Afragola, e, in prima assoluta, United – Campioni fuori da ghetto di Giovanna Amore e Celeste Sabatino, l’entusiasmante storia di una squadra di calcio molto particolare, l’Afro-Napoli United.

La serata sarà aperta dall’assessore ai Giovani e alle Politiche giovanili del Comune di Napoli Alessandra Clemente, e si concluderà con un incontro che, oltre alle delegazioni delle due giovani squadre, vedrà la partecipazione delle autrici Giovanna Amore e Celeste Sabatino, Claudia Pascotto e Paola Savinelli dell’associazione Tycho, Corrado Morra, responsabile della Pigrecoemme, e Antonio Gargiulo, presidente di Gesco, in qualità di co-fondatore e presidente dell’Afro-Napoli United.

I FILM

LA PALLA A DUE PUNTE
di Gaetano Massa (Italia 2010, 30’)

Un autoritratto di Gaetano Massa

Nella provincia a nord di Napoli esistono anche realtà positive, come quella portata avanti dal professore e allenatore Vittorio Mazzone. Attraverso il gioco del rugby, Mazzone riesce a coinvolgere ragazzini provenienti dalle zone maggiormente disagiate di Afragola. E il rugby diventa la perfetta metafora di come, per conseguire gli obiettivi che nella vita ci si prefigge, il sacrificio e il lavoro di squadra siano gli unici “schemi vincenti”.

A SEGUIRE:

 

La squadra di calcio Afro-United Napoli

La squadra di calcio Afro-Napoli United

UNITED – CAMPIONI FUORI DAL GHETTO
di Giovanna Amore e Celeste Sabatino (Italia 2013, 45’)

Una storia di sport, ma anche di vita e di riscatto sociale: l’Afro-Napoli United, squadra di calcio dilettante, ha creato una concreta opportunità di solidarietà e accoglienza superando i pregiudizi e le barriere razziali, unendo in un solo gruppo ragazzi africani, sudamericani e napoletani. Il film ne narra le gioie e i dolori, le vittorie e le delusioni, con l’intento di dare uno sguardo anche oltre il campo, per comprendere la quotidianità di quello che comunemente viene definito “immigrato”.

La rassegna Con gli occhi del cinema si inserisce nel progetto Il clan degli artisti, promosso dall’Assessorato ai Giovani e Politiche giovanili del Comune di Napoli e dalla Regione Campania, che si concluderà, con una serie di eventi a Scampia, venerdì 28 giugno.

Info: 3387906876 – 3402393211

The following two tabs change content below.

Corrado Morra

Docente di sceneggiatura a Pigrecoemme
Esperto di arti visive e di cinema, insegna Sceneggiatura alla Scuola di cinema Pigrecoemme di Napoli, di cui è tra i fondatori.