Il corso di fotografia della Pigrecoemme è probabilmente quello che in città esiste da più tempo. L’idea didattica alla base di questo corso dedicato sia alla fotografia digitale, sia alla fotografia analogica, prevede la ricerca e la valorizzazione dello sguardo personale dei partecipanti.
Lavorare sulla propria visione prima ancora che sulla tecnica, per approdare alla conoscenza del mezzo e del linguaggio consapevoli di cosa si vuole raccontare.

logo Film Commission Regione Campania

Il corso di fotografia a Napoli: informazioni essenziali

Questa edizione del corso non comprenderà il terzo e il quarto modulo, solitamente deidcati alla camera oscura e alla postproduzione digitale con Photoshop.
L’organizzazione delle lezioni sarà soggetta a variazioni in caso di restrizioni dovute alla diffusione del virus del Covid-19.

A chi si rivolge questo corso?

Il corso di fotografia della Pigrecoemme di Napoli si rivolge sia al fotoamatore che voglia far diventare la fotografia lo strumento per esprimere la propria capacità creativa, sia a chi voglia far diventare la fotografia la sua professione.

Struttura del corso

Il corso di fotografia della Pigrecoemme è articolato in quattro moduli, dedicati ad argomenti e specificità differenti. Si può scegliere se seguire uno o più moduli a seconda delle proprie esigenze:

  • Il modulo "Ugo Mulas" fornirà le indispensabili conoscenze tecniche per l'uso della fotocamera.
  • Il modulo "Luigi Ghirri" è un'esperienza per conoscere la propria identità visiva e per verificare le potenzialità espressive del linguaggio fotografico.
  • Il modulo "Mario Giacomelli" è un'introduzione alla camera oscura che consentirà all'allievo di cominciare a sviluppare e stampare a casa le pellicole analogiche in bianco e nero.
  • Il modulo "Roland Barthes" sarà l'occasione per conoscere molte delle potenzialità di Adobe Photoshop. Si imparerà a gestire i file Raw e a ottimizzare, interpretare ed elaborare al meglio le immagini digitali.

Lezione dimostrativa

Il docente

Michele salvezza, docente del corso di fotografia
Michele salvezza
Fotografo e Filmmaker pluripremiato conduce una costante ricerca sulla fotografia analogica. Tutto su Michele Salvezza

Filosofia del corso

Durante il corso di fotografia il docente punterà a far innamorare della fotografia e solo dopo della macchina fotografica. Michele è convinto che si debbano amare le immagini davanti l'obiettivo più di quanto si ami la propria dietro la macchina fotografica. Come scriveva Ugo Mulas: “Oggi la fotografia con i suoi derivati, televisione e cinema, è dappertutto in ogni momento. Gli occhi, questo magico punto di incontro fra noi e il mondo, non si trovano più a fare i conti con questo mondo, con la realtà, con la natura: vediamo sempre più con gli occhi degli altri. Potrebbe anche essere un vantaggio; migliaia di occhi invece di due, ma non è così semplice. Di queste migliaia di occhi, pochi, pochissimi, seguono un’operazione mentale autonoma, una propria ricerca, una propria visione. Anche inconsapevolmente, le migliaia di occhi sono collegate a pochi cervelli, a precisi interessi, a un solo potere. Così, inconsapevolmente, anche i nostri occhi, anziché trasmetterci informazioni genuine, magari povere, scarne, ma autentiche, ci investono con infinite informazioni visive, doppiamente stordenti, perché spesso la loro falsità si cela sotto una sorta di splendore. Si finisce col rinunciare alla propria visione che ci pare così povera rispetto a quella elaborata da migliaia di specialisti della comunicazione visiva; e a poco a poco il mondo non è più cielo, terra, fuoco, acqua: è carta stampata, fantasmi evocati da macchine sempre più perfette e suadenti”.

Orari delle lezioni di fotografia

Scarica il programma in PDF

MODULO UGO MULAS

L'ABC DELLA FOTOGRAFIA

Il modulo Ugo Mulas, primo modulo del nostro corso di fotografia, è diretto al neofita che vuole avvicinarsi con entusiasmo al linguaggio della fotografia, partendo dalle basi.
Durante ogni lezione si terrà un'esercitazione pratica e verranno mostrati i lavori di fotografi ispirazionali.

massimo 22 iscritti
  1. CONOSCERSI FOTOGRAFICAMENTE (venerdì 4 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    La fotocamera, i suoi componenti di base e il loro utilizzo consapevole. Basi della fotografia, il sensore, l'otturatore, il diaframma e gli obiettivi. Esercitazione pratica di conoscenza reciproca attraverso il ritratto fotografico.
  2. LA LUCE (mercoledì 9 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19.00)
    La luce, naturale ed artificiale, la sua dimensione, il colore, l'intensità. Imparare ad osservarla e ad aspettarla. La fotografia è luce. Cos'è un esposimetro e come funziona? Il contrasto. I principali schemi di luce. L'istogramma. Esercitazione pratica, utilizzo della luce disponibile e gestione di fonti di luce mista.
  3. LA FOTOCAMERA DIGITALE (giovedì 10 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    La fotocamera e gli obiettivi nel dettaglio, i diversi sensori, la lunghezza focale e l'angolo di visuale, le varie modalità di utilizzo, il Raw e il Jpeg, potenzialità e utilizzo consapevole. Esercitazione pratica sulle lunghezze focali.
  4. USCITA FOTOGRAFICA (venerdì 11 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
  5. USCITA FOTOGRAFCA (mercoledì 16 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
  6. VERIFICA (venerdì 18 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Visione e rifinitura del progetto finale, creazione di un mini-portfolio per ogni allievo e foto ricordo di fine corso.
corso base di fotografia

MODULO LUIGI GHIRRI

NARRARE PER IMMAGINI

Il modulo Luigi Ghirri, secondo momento del nostri ciclo di lezioni di fotografia, invita i fotografi ad allungare ed allargare spazio e tempo dello sguardo, dare nuova profondità e anche nuovi sentimenti alle proprie percezioni, citando il fotografo di Scandiano.
Durante ogni lezione si terrà un'esercitazione pratica e verranno mostrati i lavori di fotografi in grado di ispirare gli allievi.

massimo 22 iscritti
corso di fotografia per principianti a Napoli im corso di fotografia per trovare il proprio sguardo.
  1. VEDERE FOTOGRAFICAMENTE (mercoledì 23 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Narrare per immagini, dare forma al mondo in accordo con la propria visione. Il fotografo crea un mondo con le sue proprie regole, con o senza colori, popolato o deserto, dinamico o statico. Utilizzo creativo del mezzo fotografico, la fotografia creativa, i tempi lenti, le esposizioni multiple e i trucchi per stupire. Esercitazione pratica.
  2. COMPORRE UN'IMMAGINE (giovedì 24 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    La composizione fotografica, origine, regole, tradizione e suo superamento. Le inquadrature, la simmetria e la sua rottura. Relazione tra sfondo e soggetto. Esercitazione pratica.
  3. IL COLORE (venerdì 25 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Una biografia del colore, la sua natura, il suo utilizzo consapevole, il contrasto e l'abbinamento cromatico. Tinta, saturazione e brillantezza. Il mondo a colori dei grandi maestri. Esercitazione pratica.
  4. LA SCALA DI GRIGI (mercoledì 30 giugno 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Fotografare in B/N. La realtà è a colori ma il bianco e nero è più realistico. I filtri, il contrasto e il sistema zonale. Il bianco e nero, la pellicola e le possibilità di personalizzazione. Esercitazione pratica.
  5. USCITA FOTOGRAFICA (giovedì 1 luglio 20211, dalle 16:00 alle 19:00)
    Uscita fotografica per dare forma alla propria visione della realtà e al progetto collettivo. Uscire sapendo cosa si sta cercando facilita la ricerca. Scegliere bene gli strumenti di ricerca, pre-visualizzare le fotografie e lasciarsi sorprendere.
  6. USCITA FOTOGRAFICA II (venerdì 2 luglio 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Ideazione e realizzazione del progetto finale durante l'uscita fotografica.
  7. USCITA FOTOGRAFICA III (mercoledì 7 luglio 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Progetto finale, ultima uscita.
  8. VERIFICA II (venerdì 9 luglio 2021, dalle 16:00 alle 19:00)
    Realizzazione del progetto. Analisi degli scatti, discuteremo insieme dell'efficacia di ognuna delle immagini e la loro funzione all'interno del progetto stesso. La fase di editing è tra le più importanti, mettendo le foto in successione verificheremo la bontà dell'idea progettuale.

MODULO MARIO GIACOMELLI

LA CAMERA OSCURA - CORSO INTRODUTTIVO ALLA STAMPA IN B/N

Il modulo Mario Giacomelli, terzo step del corso di fotografia, ti farà scoprire la magia dell'immagine latente. Non puoi dire di conoscere la fotografia se non sei mai stato in una camera oscura laddove nasce tutto l'immaginario fotografico.
Ti sei mai chiesto come sia possibile che un'immagine si formi sulla carta a bagno sul fondo di una bacinella? Hai mai provato a stendere ad asciugare una fotografia? Non vorresti provare l'emozione di osservare un'immagine venire alla luce?

massimo 6 iscritti
  1. LA CAMERA OSCURA (venerdì 20 novembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    Produrre immagini senza la macchina fotografica. La camera oscura, strumenti e funzionamento. Possibilità espressive, dai Rayogrammi alla stampa a contatto. Esercitazione pratica.
  2. LEZIONE DOPPIA: ESPORRE PER LE OMBRE, SVILUPPARE PER LE LUCI (sabato 28 novembre 2020, dalle 11:00 alle 19:00)
    Il sistema zonale, la corretta esposizione, il corretto sviluppo e la preparazione alla stampa in camera oscura. Esercitazione pratica, di scatto e sviluppo di una pellicola in bianco e nero.
  3. ESPORRE, SVILUPPARE E STAMPARE: UN FLUSSO UNICO DI LAVORO (mercoledì 2 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    La fotografia in camera oscura, su pellicola, consta di tre momenti che non sono separabili e ognuno di questi contribuisce alla buona riuscita dell'immagine finale. Se si espone bene e si sviluppa bene, si stamperà bene e in maniera assai semplice. E' possibile allestire una piccola camera oscura anche in casa, vedremo come. Esporremo e svilupperemo la pellicola. Di seguito effettueremo i provini a contatto e infine realizzeremo delle stampe di vario formato. Ogni studente stamperà una propria immagine.
  4. LEZIONE DOPPIA: LA STAMPA FINE ART, I RITOCCHI CON I PENNELLI E L'ARCHIVIAZIONE (sabato 5 dicembre 2020, dalle 11:00 alle 19:00)
    La stampa fine art prevede una serie di passaggi obbligati per ottenere i risultati desiderati. Ti sei innamorato di certi bianchi visti nelle stampe dei grandi maestri? Ci armeremo di pennelli e strumenti di precisione per rendere perfette o dare un tocco personale alle immagini su carta. I viraggi. Sperimenteremo le tecniche alternative, la stampa Lith ad altissimo contrasto, i collage e i il lavoro sui negativi. Infine vedremo come conservare una stampa nel tempo.
Corsod i camera oscura a  Napoli

MODULO ROLAND BARTHES

PHOTOSHOP: LA CAMERA CHIARA

In questo ultimo modulo del corso di fotografia ci focalizzeremo sulla fotografia digitale e la sua post-produzione e archiviazione. Usare Photoshop senza snaturare il linguaggio fotografico è possibile. Darsi un metodo nell'utilizzo delle tecnologie digitali è assolutamente essenziale per evitare l'omologazione e la sistematica rimozione dell'errore che limita di molto la possibilità di scoprire la bellezza dell'inatteso.

massimo 14 iscritti
  1. LA FOTOGRAFIA DIGITALE (venerdì 4 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    La macchina fotografica, i vari settaggi, il file RAW, il flusso di lavoro, i profili colore, i filtri e tutto ciò che si può predisporre in fase di ripresa. Esercitazione pratica.
  2. LO SVILUPPO DIGITALE - CAMERA RAW (mercoledì 9 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    Il formato Raw, Camera Raw e lo sviluppo del negativo digitale. I settaggi e la loro applicazione ad un gruppo di foto. Le regolazioni di base e l'importazione in Photoshop. Esercitazione pratica.
  3. VIVA PHOTOSHOP! A MORTE PHOTOSHOP! (venerdì 11 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    Usare Photoshop con parsimonia e consapevolezza è fondamentale per conservare un rapporto sano con la fotografia. Le principali regolazioni di base, il crop conservando le giuste proporzioni, i livelli e la correzione delle imperfezioni e dei difetti. Gli strumenti essenziali per accordare una fotografia alla propria visione.
  4. I FILTRI E IL FOTORITOCCO AVANZATO (mercoledì 16 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    Vedremo quali sono i principali filtri presenti nel software, in particolare il filtro “Correzione lente” e quello “Luci ed ombre”.
  5. IL RITRATTO E IL RITOCCO DEL VISO (venerdì 18 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    Ritrarre in digitale, preparare il set e pre-visualizzare il risultato finale. Esercitazione pratica sul ritratto e successiva correzione dei difetti più comuni come le imperfezioni della pelle.
  6. ESERCITAZIONE PRATICA (mercoledì 23 dicembre 2020, dalle 16:00 alle 19:00)
    Verifica di quanto appreso durante il corso mediante alcune esercitazioni.
Corso di Photoshop a Napoli.

CORSO DI FOTOGRAFIA: COSTO DEI MODULI

Il pagamento in sede avviene in più rate e seguire più moduli dà diritto a sconti. Puoi anche pagare tramite Paypal in un'unica soluzione

MODULI QUOTA ACQUISTA
Mulas (le basi) € 200,00
Ghirri (raccontare per immagini) € 300,00
Giacomelli (la camera oscura) € 250,00 Non disponibile
Barthes (Photoshop) € 250,00 Non disponibile
Mulas + Ghirri € 350,00 (invece di € 500,00)
Mulas + Ghirri + Giacomelli € 550,00 (invece di € 750,00) Non disponibile
Mulas + Ghirri + Giacomelli + Barthes € 700,00 (invece di € 1000,00) Non disponibile
Mulas + Ghirri + Barthes € 550,00 (invece di € 750,00) Non disponibile
Ghirri + Giacomelli € 450,00 (invece di € 550,00) Non disponibile
Ghirri + Barthes € 450,00 (invece di € 550,00) Non disponibile
Ghirri + Giacomelli + Barthes € 600,00 (invece di € 800,00) Non disponibile

Come accedere al corso di fotografia?

Per accedere al corso si consiglia di prendere un appuntamento scrivendo all'indirizzo email: corsi@pigrecoemme.com o chiamandoci allo 081 5635188.

corso di fotografia a Napoli

Abbiamo orgogliosamente lavorato con

Case di produzione, enti culturali, enti pubblici