The Batman di Matt Reeves – La recensione del film

the batman copertina

Il rinnovamento è una bugia!
È quanto mai curioso che questa espressione sia così determinante in un film che viene presentato come reboot, diretto da un regista che, dopo i primi due lavori, si è dedicato esclusivamente alla pratica del “rifacimento” nelle sue varie declinazioni. Blood Story è un remake di Lasciami entrare di Tomas Alfredson o, se si preferisce, un nuovo adattamento del romanzo di John Ajvide Lindqvist che ha il titolo dell’originale svedese; Apes RevolutionThe War sono il secondo e terzo capitolo del “rinnovato” franchise di Il pianeta delle scimmie. Aggiungiamo che il Matt Reeves sceneggiatore scrisse anche, nel 1995, il sequel di Trappola in alto mare (Trappola sulle montagne rocciose di Geoff Murphy) e l’apparente chiasmo insito nella frase collocata in esergo è bello che servito.

Leggi tutto

Seminario online: Weirdo Cinema, il cinema “strano”

Guida alle pellicole deragliate, deviate e devianti, in tre lezioni!
(dal 22 marzo)

l termine “weird” non è traducibile semplicemente come strano. Come ci insegna Mark Fisher nel suo The weird and the eerie. Lo strano e l’inquietante nel mondo contemporaneo (in Italia edito da Minimum fax), «ha piuttosto a che vedere con l’attrazione per l’esterno, per ciò che sta al di là della percezione, della conoscenza e dell’esperienza comune».
Partendo da questa breve considerazione, il seminario si propone di guidare il partecipante nel lato oscuro del cinema: quello trash, camp, underground, bizzarro, sconclusionato, povero (di idee o di budget), ma non per questo meno irresistibile, coinvolgente e divertente.

Programma e calendario delle lezioni

  1. Martedì 22 marzo (h. 18:30 – 20:30) – Le exploitation
    Cosa accomuna suore, droga, moto, Australia, Turchia? L’exploitation. Dalla nunsploitation all’ozploitation, scoprirete sottofiloni che mai avreste immaginato.
  2. Venerdì 25 marzo (h. 18:30 – 20:30) – Il cinema bis italiano
    Spaghetti western, mondo movie, poliziottesco, peplum, postapocalittico, gotico, decamerotico, lacrima movie. Non c’è genere di successo negli anni ‘60 e ’70 che non abbia avuto un suo omologo italiano. E siccome la necessità aguzza l’ingegno, i grandi artigiani del nostro cinema sopperivano allo scarso budget con la creatività realizzando opere diventate poi di culto in tutto il mondo.
  3. Martedì 29 marzo (h. 18:30 – 20:30) – Weirdo d’autore
    Da Dementia 13 di Francis Ford Coppola alle opere di Gaspar Noè e Bruce LaBruce, da Roger Corman alla Troma: il viaggio seminariale si concluderà scoprendo le più assurde regie di autori poi consacrati nell’Olimpo delle star.

Leggi tutto

Seminari online: William Friedkin, Kim Ki-duk e Álex de la Iglesia

William Friedkin, Kim Ki-duk e Álex de la Iglesia: questi i tre registi cinematografici ai quali saranno dedicati, a marzo e aprile 2021, i prossimi tre seminari online di critica e analisi del film della Pigrecoemme, aperti a tutti gli appassionati e ai curiosi.

Leggi tutto

Guarda tutti gli appuntamenti di “Situazione Critica” 2020!

situazione critica 2020

Durante il 2020 si è tenuta la terza edizione di “Situazione Critica”, la rassegna di incontri dedicata alla critica cinematografica diretta dal nostro Rosario Gallone. Quest’anno, a causa dell’emergenza Covid-19, gli appuntamenti si sono svolti online e, sebbene ci sia mancato il contatto diretto col pubblico, che dal 2018 è sempre stato sorprendentemente  partecipe e attento, possiamo essere soddisfatti sia dei contenuti, sia dell’attenzione che i temi e gli ospiti hanno saputo suscitare. 
L’iniziativa, realizzata grazie al sostegno della Regione Campania, ha raggiunto anche persone non residenti in Campania e si è pregiata della partecipazione di cinque autorevoli relatori che hanno affrontato argomenti molto diversi tra loro e che hanno quindi dato vita a un percorso ricco di contenuti, di indiscutibile valore culturale e “didattico”.

Ecco di seguito tutte le registrazioni delle “dirette”. 

Leggi tutto