Imparare a scrivere di cinema, imparare a capire il cinema attraverso l'analisi del lavoro di alcuni dei più importanti registi della storia: questo è lo scopo dei seminari online di analisi e critica del film organizzati dalla Pigrecoemme.
I seminari sono aperti a tutti gli appassionati e a tutti i curiosi e possono essere seguiti comodamente da casa, tramite computer, smartphone o tablet.
Al termine del ciclo di lezioni sarà rilasciato un attestato riportante il patrocinio della Film Commission Regione Campania.

logo Film Commission Regione Campania

Zoom logo

Gli incontri si svolgeranno online in videoconferenza, tramite il programma Zoom.
Non si tratta quindi di lezioni pre-registrate, ma di un vero e proprio seminario interattivo, con un docente pronto a rispondere alle domande dei corsisti.
Webcam e microfono sono consigliati, ma non necessari: le domande si possono fare anche via chat.
Agli iscritti verranno inviate le istruzioni per collegarsi. Zoom è un programma facilissimo da usare. Scaricatelo da qui.

Dal 15 febbraio 2022 - quattro incontri online

SEMINARIO SU DAVID CRONENBERG

Collisioni e mutazioni

Il corso affronterà il percorso cinematografico di David Cronenberg, il maestro canadese che scandaglia le atmosfere disturbanti dell'universo futuribile, raccontando le aberrazioni del contagio, le allucinazioni della mente, le ibridazioni tra biologico e tecnologico. Classe 1943, Cronenberg è il creatore di un mondo immaginario attraversato da ossessioni sul futuro e da mostri che abitano l'interno dell'uomo. Nella sua lunga carriera ha realizzato film complessi e di grande audacia espressionista, maturando una forma che gli è valsa numerosi premi e lo ha portato ad affrontare gli orrori delle contaminazioni del corpo con le presenze estranee, i virus e le energie in grado di ridefinire le forme della realtà e gli assetti sociali. Il seminario di critica cinematografica è articolato in quattro lezioni secondo il calendario qui pubblicato.

Inseparabili - david cronenberg

Programma e calendario delle lezioni online su David Cronenberg

  • 1) Martedì 15 febbraio (h. 18:30 - 20:30)
    Demoni sotto la pelle
    David Cronenberg esordisce sul finire degli anni Sessanta e inquieta durante il decennio successivo con una serie di film che adottano lo stile crudele del New Horror memore del New American Cinema. È il periodo di titoli quali, Crimes of the future (1970), Rabid – Sete di sangue (1977), Brood – la covata malefica (1979).
  • 2) Martedì 22 febbraio (h. 18:30 - 20:30)
    Mutazioni
    Seguendo un percorso molto personale, Cronenberg propone un continuo attraversamento nel patologico scambio tra organico e inorganico, tra virtuale e corporeo, sollevando interrogativi disposti a portare alla luce tematiche come l'identità negata in universo dominato dalle mutazioni. Nascono film divenuti oggetto di attenzione presso la critica, quali Scanners (1981), Videodrome (1983), Inseparabili (1988) e un grande successo come La mosca (1986).
  • 3) Martedì 1° marzo (h. 18:30 - 20:30)
    Collisioni
    Grande amante della fantascienza letteraria, Cronenberg dà prova di audacia linguistica portando sullo schermo pagine feroci che affrontando la riflessione sulla condizione dell'uomo in una società sobillata dal dubbio e da forze di cui non si possiede il controllo. Sono gli anni Novanta de Il pasto nudo (1991), Crash (1996), eXsistenZ (1999), che disorientano e diventano film chiave del periodo.
  • 4) Martedì 8 marzo (h. 18:30 - 20:30)
    Crimini del futuro
    Complesso, torbido, glaciale, lo stile del cineasta ha raggiunto vette di raffinatezza con un cinema calato nella psiche, senza perdere i connotati disturbanti degli esordi. Da Spider (2002) a Cosmopolis (2012), passando per titoli quali A history of violence (2005) e La promessa dell'assassino (2007), il suo cinema più recente ha conosciuto un grande apprezzamento da parte della critica internazionale, che attende il suo ritorno a sette anni da Maps to the stars (2014), per l'annunciato sequel di Crimes of the future (2022).
Weird Cinema
Dal 22 marzo 2022 - tre incontri online

SEMINARIO "WEIRDO CINEMA!"

Guida alle pellicole deragliate, deviate e devianti, in tre lezioni

Il termine “weird” non è traducibile semplicemente come strano. Come ci insegna Mark Fisher nel suo The weird and the eerie. Lo strano e l'inquietante nel mondo contemporaneo (in Italia edito da Minimum fax), «ha piuttosto a che vedere con l'attrazione per l'esterno, per ciò che sta al di là della percezione, della conoscenza e dell'esperienza comune». Partendo da questa breve considerazione, il seminario si propone di guidare il partecipante nel lato oscuro del cinema: quello trash, camp, underground, bizzarro, sconclusionato, povero (di idee o di budget), ma non per questo meno irresistibile, coinvolgente e divertente..

Programma e calendario delle lezioni online sul Weirdo Cinema

  • 1) Martedì 22 marzo (h. 18:30 - 20:30)
    Le exploitation
    Cosa accomuna suore, droga, moto, Australia, Turchia? L’exploitation. Dalla nunsploitation all’ozploitation, scoprirete sottofiloni che mai avreste immaginato.
  • 2) Venerdì 25 marzo (h. 18:30 - 20:30)
    Il cinema bis italiano
    Spaghetti western, mondo movie, poliziottesco, peplum, postapocalittico, gotico, decamerotico, lacrima movie. Non c’è genere di successo negli anni ‘60 e ’70 che non abbia avuto un suo omologo italiano. E siccome la necessità aguzza l’ingegno, i grandi artigiani del nostro cinema sopperivano allo scarso budget con la creatività realizzando opere diventate poi di culto in tutto il mondo.
  • 3) Martedì 29 marzo (h. 18:30 - 20:30)
    Weirdo d’autore
    Da Dementia 13 di Francis Ford Coppola alle opere di Gaspar Noè e Bruce LaBruce, da Roger Corman alla Troma: il viaggio seminariale si concluderà scoprendo le più assurde regie di autori poi consacrati nell’Olimpo delle star.

ISCRIVITI CON PAYPAL O CARTA DI CREDITO

Per accedere a questi seminari online di critica cinematografica si consiglia di scriverci all'indirizzo email: corsi@pigrecoemme.com o di chiamarci allo 081 5635188.
Il pagamento può essere effettuato anche tramite bonifico bancario.
Una volta versata la quota di iscrizione di si riceveranno via email le istruzioni per collegarsi alle lezioni.

Seminario su
David Cronenberg

50
  • 29 e 30 marzo, 12 e 13 aprile 2021
  • Dalle 18:00 alle 20:00
  • Tenuto da Roberto Lasagna

Seminario sul
Weirdo Cinema

50

I DOCENTI

Roberto Lasagna

Corso di critica cinematografica - Roberto Lasagna

Roberto Lasagna, saggista e critico, è stato per quindici anni tra i collaboratori della rivista “Duellanti” ed è tra i fondatori della casa editrice Falsopiano. Laureato in Psicologia, in Economia e in Filosofia con una tesi in Estetica del cinema, è autore di brillanti saggi sul cinema e sui registi, tra i quali: Martin Scorsese (1998), America perduta. I film di Michael Cimino (1998), Wenders Story. Il cinema, il mito (1998), Russ Meyer (2000), Al Pacino (2000), Lars Von Trier (2003), Steven Spielberg (2006), I film di Dario Argento (2009), Walt Disney. Una storia del cinema (2011).
Collabora con le riviste "Cineforum", "Carte di cinema on line", "InsideTheshow.it", "Cinecritica" e "Segnocinema".
Nel 2019 ha condiviso con Giorgio Simonelli la direzione artistica del Festival Adelio Ferrero - Cinema e Critica.

Rosario Gallone

Corso di critica cinematografica - Rosario Gallonea

Tra i fondatori della Pigrecoemme, Rosario Gallone e tra le altre cose, autore del saggio Rock & Mock pubblicato in Rock around the screen. Storie di cinema e musica pop (2009) a cura di Diego Del Pozzo e Vincenzo Esposito, edito da Liguori.
Nel 2018 pubblica l'articolo Beyond the Borders - Lo sconfinamento nel cinema: inquadratura, formato, genere per la Rivista dell'Accademia di Belle Arti di Napoli Zeusi.
Sempre nel 2018 pubblica il saggio C'era una volta il Westworld pubblicato in Nel labirinto di Westworld a cura di Matteo Berardini. Recentemente ha curato per Pigrecoemme l'iniziativa Situazione Critica conducendo incontri legati alla cultura del cinema e alla critica cinematografica con, tra gli altri, Giulio Sangiorgio, Alice Cucchetti, Antonella Di Nocera, Pedro Armocida, Diego Del Pozzo, Ilaria Feole e Matteo Berardini. Nel 2020 inizia a collaborare con la rivista di critica "Nocturno".

Cosa dicono quelli che hanno frequentato il nostro corso di analisi e critica del film?

Offerte per chi segue più corsi

Valide per chi si iscrive a più di un corso durante lo stesso anno accademico