Effetto Pigreco…

C’è un po’ di Pigrecoemme ogni giorno, in Tv, nei Festival, al cinema, ex allievi, docenti che ci convincono, sempre più, che la strada da noi percorsa, per quanto irta di difficoltà, sia quella di maggior soddisfazione, visti i risultati. Ecco allora che, mentre in Tv passa la fiction su Enzo Tortora, montata dal nostro docente di Montaggio II, Lorenzo Peluso, nella notte di sabato 29 settembre su Raitre, nel corso di Fuori Orario, è stato trasmesso l’ottimo documentario di Pietro Marcello, Il silenzio di Pelešjan, cui ha collaborato, in qualità di aiutoregista nonché di fonico di presa diretta, il nostro ex allievo Emanuele Vernillo. Sempre il 29 settembre sono cominciate le riprese del primo lungometraggio di Francesco Prisco (pluripremiato col suo ultimo corto, La colpa, che vantava nel cast Gianmarco Tognazzi e Teresa Saponangelo, ma nella crew annoverava ancora Lorenzo Peluso al montaggio, Ilaria De Martinis ed Andrea Vettura, nostri ex allievi, come aiuto ed assistente alla regia) che ha voluto al suo fianco, per il delicatissimo lavoro di  segretaria di edizione, la nostra ex allieva Ilaria De Martinis. Ilaria De Martinis che ha lavorato anche all’esordio cinematografico di Gianluca Ansanelli, All’ultima spiaggia, in uscita nelle sale, la cui scenografia è stata firmata dal nostro docente Renato Lori. E dal Napoli Film Fest giunge la notizia del premio al nostro ex allievo di regia Ezio Maisto col suo nuovo corto I frutti sperati. Ora, dal 22 ottobre, ci aspetta un nuovo anno in cui formare, appassionare, coinvolgere ragazzi e ragazze, nell’amore per la settima arte. Perché a Pigrecoemme si ama profondamente il cinema!

Lo spot della Fondazione Affido sui canali Mediaset

Lo spot “Fidarsi è bene, affidarsi è bello”, interpretato dall’attrice napoletana Isa Danieli, diretto dal regista Angelo Serio, scritto da Rosario Gallone, fotografato da Ugo Lo Pinto, montato da Lorenzo Peluso (tutti nostri docenti, compreso lo scenografo: Renato Lori) andrà in onda sul nazionale.

In particolare, verrà trasmesso  dalle reti Mediaset (Canale 5, Italia 1, Rete 4) e sulla pagina dedicata al sociale del sito del Tgcom nella settimana che va da lunedì 10 a domenica 16 agosto 2009 per un totale di 4/5 passaggi al giorno.

Lo spot, ideato dallo stesso regista insieme con la Danieli, Gigi Esposito, Donatella Volpe e Rosario Gallone, autore del claim, si è avvalso anche della collaborazione sul set degli allievi del corso master 2008/2009 della Scuola di cinema Pigrecoemme.

Lo spot diretto da Angelo Serio al Napoli Film Festival

Al Napoli Film Festival, la consueta rassegna in corso di svolgimento a Castel Sant’Elmo  fino a lunedì 15 giugno 2009, sarà presente anche uno spot per promuovere l’affido familiare.

Fidarsi è bene, affidarsi è bello è il suo titolo: lo spot è diretto dal regista Angelo Serio e ha come protagonista l’attrice Isa Danieli, testimonial della Fondazione Affido onlus – ente promosso dal gruppo di imprese sociali Gesco e dall’associazione Progetto Famiglia – che lo ha realizzato. Il soggetto è di Rosario Gallone, il montaggio di Lorenzo Peluso e la scenografia di Renato Lori. Tutti sono docenti presso la nostra scuola.

Lo spot, durata 30’’ e marchio Pubblicità Progresso, ha l’obiettivo di sensibilizzare le famiglie alla pratica dell’affido, che permette a bambini e ragazzi in situazioni di disagio di recuperare la serenità con l’accoglienza temporanea in altre famiglie.

Durante l’incontro conclusivo della manifestazione partenopea giunta alla sua undicesima edizione, che si terrà lunedì 15 giugno, a spiegare il perché dell’importanza di sensibilizzare al tema dell’affido  (in un intervento previsto tra le 17,30 e le 17.45) sarà Donatella Volpe, vicedirettrice della prima fondazione del Mezzogiorno esclusivamente dedicata all’affidamento familiare.

Alla realizzazione dello spot, come già sa chi segue il nostro blog, hanno partecipato anche gli allievi della Scuola di cinema Pigrecoemme.

Qui alcune foto di scena.

Allievi sul set di uno spot pubblicitario

Il 15 novembre scorso gli allievi della Scuola di cinema e televisione Pigrecoemme hanno partecipato alle riprese di uno spot per la Fondazione Affido, la prima fondazione del Mezzogiorno esclusivamente dedicata all’affidamento familiare. La Fondazione ha l’obiettivo di sostenere l’accoglienza di bambini e ragazzi in difficoltà, in famiglie disposte a prendersi cura di loro per un tempo determinato, attraverso lo strumento dell’affidamento familiare.

Lo spot è stato diretto da Angelo Serio (regista e docente presso Pigrecoemme). Altri docenti della Scuola Pigrecoemme hanno lavorato a questa realizzazione: Rosario Gallone è stato autore del claim, Renato Lori ha curato la scenografia e Lorenzo Peluso il montaggio. Una spanna sopra la media la fotografia di Ugo Lo Pinto.

Testimonial d’eccezione la grande Isa Danieli.

MAIN CREDITS
Fidarsi è bene, affidarsi è bello
Project leaders: Donatella Volpe (Fondazione Affido)
Direzione creativa: Angelo Serio
Regia : Angelo Serio
Art : Rosario Gallone – Angelo Serio
Claim: Rosario Gallone
Copy: Isa Danieli – Gigi Esposito- Rosario Gallone – Angelo Serio – Donatella Volpe
Fotografia: Ugo Lo Pinto
Scenografia: Renato Lori
Suono: Max Gobiet
Montaggio: Lorenzo Peluso
Musica originale: Flavio Gargano
Make-up: Raffaella Vallone
Ente: Fondazione Affido
Casa di produzione: Audio Video & Grafica S.r.l.

Ecco alcune fotto scattate sul set da Oreste Lanzetta.

Stasera parte “Romanzo Criminale” su Sky Cinema

Forse è un po’ tardi per segnarvelo: ma stasera Sky Cinema trasmetterà in chiaro i primi due episodi della serie Romanzo Criminale, tratta dall’opera letteraria di Giancarlo De Cataldo, da cui già il riuscitissimo adattamento cinematografico di Michele Placido. Ho assistito la scorsa estate alla proiezione in anteprima di alcuni minuti di questa nuova serie e devo dire che c’è di che essere entusiasti: sembra che il regista Stefano Sollima ed i suoi sceneggiatori non si siano risparmiati: il tutto dava l’idea di poter reggere il confronto con le acclamate serie americane degli ultimi anni: linguaggio esplicito, erotismo, violenza, grande senso visivo ed un montaggio feroce e visionario.

La cosa qui è di particolare interesse, visto che tra coloro che hanno firmato il montaggio di Romanzo Criminale c’è anche Lorenzo Peluso, docente di montaggio presso la scuola di cinema Pigrecoemme.

A Lorenzo un affettuoso saluto ed a voi l’invito, ribadito, a non perdere questo innovativo prodotto televisivo.

Il nuovo film documentario di Angelo Serio su Salvatore Sarno e Shosholoza

Shosholoza - Angelo Serio Sono iniziate ieri le riprese del nuovo film documentario di Angelo Serio. Il regista nocerino impegnato da tre anni nella conduzione del corso di recitazione cinematografica della Scuola di Cinema Pigrecoemme, racconterà la fantastica avventura di Salvatore Sarno, il capitano, fondatore, nonché presidente del team e del challenger di Coppa America Shosholoza (cfr), il primo team velico a rappresentare una nazione Africana nell’America’s Cup. Il personaggio è decisamente affascinante: nato in un quartiere popolare di Nocera ed avviatosi al mare attraverso gli studi nautici e la Marina Militare oggi Sarno dirige, per tutto l’emisfero sud, la MSC, una delle più grandi flotte commerciali e turistiche del mondo ed ha condotto l’equipaggio multietnico di Shosholoza a far sognare gli sportivi di tutto il mondo, nonché ad attirare le simpatie di tifosi d’eccezione come Nelson Mandela e Desmond Tutu.

Il film vede il sottoscritto e Rosario Gallone (conduttore del corso di Regia di Pigrecoemme) impegnati con Angelo Serio alla sceneggiatura, Ugo Lo Pinto alla fotografia e Lorenzo Peluso (anch’egli docente di Montaggio presso Pigrecoemme) al montaggio. Alle riprese stanno collaborando anche alcuni ex allievi della Scuola di cinema Pigrecoemme.

Per saperne di più: un articolo sul Mattino.

Ti sei iscritto alla nostra newsletter?