HOME-PAGE

Corso di Sceneggiatura 2

Condotto da Rosario Gallone
Doppio appuntamento finale con Nicola Guaglianone
(sceneggiatore di Lo chiamavano Jeeg Robot e di Indivisibili)

 

corso di sceneggiatura a Napoli
Prima lezione Orario delle lezioni Quota di partecipazione
24 gennaio 2018 15:00 - 19:00 (il mercoledì) € 400



email INVIACI UN'EMAIL email

Il corso di sceneggiatura 2 della Scuola di Cinema Pigrecoemme si compone di sette lezioni di quattro ore (il mercoledì dalle 15:00 alle 19:00, a partire dal 24 gennaio 2018), più una lezione finale di sei ore (dalle 11:00 alle 14 :00 e dalle 15:00 alle 18:00).

Sono previste esercitazioni da svolgere a casa.

Il ciclo di lezioni si rivolge a quanti abbiano già frequentato il corso di sceneggiatura 1 e ha lo scopo di produrre la sceneggiatura di un corto che, poi, verrà girato nei mesi estivi.

Il laboratorio coinvolgerà i partecipanti in una vera e propria esperienza creativa, paragonabile a quella di una writers’ room.

 

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.




Il DOCENTI



Il laboratorio sarà condotto da Rosario Gallone (tra i fondatori della Pigrecoemme) e il doppio appuntamento finale sarà a cura di Nicola Guaglianone (autore delle sceneggiature di Lo Chiamavano Jeeg Robot e Indivisibili).


IL PROGRAMMA





Prima dell’inizio del corso i partecipanti saranno invitati a sottoporre un soggetto (non è obbligatorio) per un cortometraggio sul quale lavorare inizialmente.
Tra i soggetti inviati, al termine della prima lezione ne verrà scelto uno sul quale si lavorerà.
A partire dal secondo appuntamento ogni lezione si dividerà in una prima parte teorica e in una seconda parte pratica, dedicata allo sviluppo della sceneggiatura.

 

I lezione

(24 gennaio 2018, h. 15:00 – 19:00)

  • Di che parla il mio corto? L’arte della sintesi e dell’autopromozione.
  • La logline di Proust. Le caratteristiche necessarie affinché una logline permetta di vedere l’intero film.
  • I quattro quadranti del target.
  • L’importanza del titolo.
  • Pronti a pitchare? Esercitazione pratica.

 

II lezione

(31 gennaio 2018, h. 15:00 - 19:00)

  • L’importanza del genere di riferimento.
  • Archetipi e stereotipi secondo Robert McKee
  • Il rapporto tra struttura e genere.
  • Collocare il proprio soggetto.
  • Arricchire la logline.
  • Lo schema di Propp.
  • La motivazione dell’eroe. Il bisogno primordiale.
  • I 10 generi secondo Blake Snyder e le loro regole.
  • I personaggi del cortometraggio in lavorazione.

 

III lezione

(7 febbraio 2018, h. 15:00 - 19:00)

  • I tre atti di Syd Field e i 15 beat di Blake Snyder.
  • Trama classica, minimalista e anticlassica. La Triade di McKee.
  • La linea B e l’arte di differire.
  • Suddivisione di un noto film nei 15 beat.
  • Applicazione della struttura al soggetto selezionato.

 

IV lezione

(14 febbraio 2018 , h. 15:00 - 19:00)

  • La lavagna in quattro parti.
  • Primo atto.
  • Secondo atto fino al midpoint.
  • Secondo atto dal midpoint.
  • Terzo atto.
  • Disposizione dei beat.

 

V lezione

(21 febbraio 2018 , h. 15:00 - 19:00)

  • Lavoriamo al nostro corto.
  • Primo atto.
  • Secondo atto fino al midpoint.

 

VI lezione

(28 febbraio 2018, h. 15:00 - 19:00)

  • Secondo atto dal midpoint.
  • Terzo atto.

 

VII lezione

(7 marzo 2018, h. 15:00 - 19:00)

  • Revisione della sceneggiatura.

 

VIII lezione e IX lezione

(21 marzo 2018 dalle 11:00 alle 14:00  e dalle 15:00 alle 18:00)

  • Incontro seminariale con Nicola Guaglianone (sceneggiatore di, tra gli altri, Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabrile Mainetti, di Indivisibili di Edoardo de Angelis, e di Benedetta follia, diretto da  Carlo Verdone) che verterà sul mestiere dello sceneggiatore e sulla sceneggiatura elaborata nel laboratorio, che gli sarà stata precedentemente sottoposta.


corso di sceneggiatura a napoli

 

Costo del corso € 400