Sinossi del film

Montato dal nostro docente e fondatore Giacomo Fabbrocino, "Un Consiglio a Dio", secondo lungometraggio di Sandro Dionisio, prodotto dalla Axelotil di Ganluca Arcopinto, dalla C.ET.R.A di Sandro Dionisio e dalla Pigrecoemme, dopo la selezione ufficiale al 48° Festival Internazionale del Cinema di Pesaro è uscito nelle sale, ottenendo ottime critiche sulla stampa nazionale e sul web. (leggi le recensioni).

Un uomo solo (Vinicio Marchioni), perso nella notte su una spiaggia italiana piena di di rifiuti e di escrementi, è intento nel suo stremante lavoro: raccogliere i cadaveri degli extracomunitari naufragati sulle nostre coste durante le disperate traversate alla ricerca di una possibilità di vita.
Il film crea un dialogo a distanza tra l'anonimo emarginato italiano e gli emarginati della contemporaneità, ovvero i migranti in fuga dalla miseria e dalle guerre. Momenti documentaristici, interviste ai profughi appena accolti nei centri di prima accoglienza, e poi via via integrati nel contesto sociale italiano, contribuiscono ad evidenziare, oltre l'apologo grottesco e a suo modo comico, il respiro di una riflessione urgente e imprescindibile sul divario tra mondi che solo un consiglio di Dio potrebbe avvicinare. Mentre i mondi restano dolentemente spiaggiati, l'uno perso nella sua nebbia mentale su un litorale anonimo e gli altri nel loro devastante attraversamento del dolore.

"Un consiglio a Dio" si propone come una analisi lirico efferata del reale, un documento crudo e poetico sulla contemporaneità e sul viaggio verso Itaca di cui il trovacadaveri diviene un moderno Caronte.

Il film si basa sulla pièce teatrale di Davide Morganti "Il Trovacadaveri".

Partecipazioni a festival

2015 Laceno d'Oro (Nuove Visioni)
2014 Santa Marinella Film Festival (Concorso)
2013 Missing Film Festival (Indie)
2013 Visionaria (Fuori Fuoco)
2013 Napoli Film Festival (Extra)
2013 Riusciranno i Nostri Eroi. I Nuovi Autori del Cinema Italiano (Panorama)
2013 Accadde Domani. Nuovo Cinema Italiano (Panorama)
2013 Procida Film Festival (Fuori concorso)
2012 Pesaro a Roma (Eventi Collaterali)
2012 Mostra Internazionale del Nuovo Cinema - Pesaro Film Festival (Concorso Pesaro Nuovo Cinema - Premio Lino Miccichè)

Ricezione critica

Una commistione di linguaggi che ancora una volta ci racconta come il miglior cinema documentario e il miglior cinema di finzione sia quello che si avventura in una deterritorializzazione dell'occhio."

Michele Faggi - INDIE-EYE.IT

Tutti noi siamo consegnati – anche grazie a questo film – ad un prenderci cura dell'altro imparando così a rendere tutto questo nonsenso un luogo accogliente ed abitabile.

Stefano Valente - TAXIDRIVERS.IT

Un colpo al cuore e alle nostre assopite coscienze.

Gabriella Gallozzi - L'UNITA'

La reale empatia con cui il regista affronta la questione umana dell'immigrazione va oltre la bieca politica, sfiorando il populismo per poi evitarlo con uno scarto in profondità.

Claudio Bartolini - Film TV


Codividi
compra un consiglio a dio in dvd
Guarda in streaming su Chili

Scheda del Film

  • Regia: Sandro Dionisio
  • Con: Vinicio Marchioni
  • Sceneggiatura: Sandro Dionisio, Flavio Alaia. Dall'opera teatrale "Il trovacadaveri" di Davide Morganti
  • Anno di produzione: 2011
  • Durata: 72'
  • Prodotto da: Gianluca Arcopinto, C.eT.r.a, Pigrecoemme
  • Musiche: Danise
  • Montaggio: Giacomo Fabbrocino
  • Fotografia: Alessandro Abate
  • Suono in presa diretta: Carlo Licenziato
  • Suono (post produzione): Giorgio Molfini
Un Consiglio a Dio - manifesto

Vuoi realizzare con noi il tuo progetto audiovisivo?

Scrivici all'indirizzo email: corsi@pigrecoemme.com o chiamaci allo 081 5635188.

Produzioni cinematografiche Napoli

Abbiamo orgogliosamente lavorato con

Case di produzione, enti culturali, enti pubblici