Partecipa al contest fotografico e vinci un corso di fotografia!

La facilità con cui la rivoluzione dei mezzi di produzione digitale permette a chiunque ne senta la necessità di esprimersi con risultati finali decisamente suggestivi ha reso certamente più “democratico” e attivo il ruolo dell’esperienza creativa.

È quello, ad esempio, che sta accadendo alla fotografia, che mai come oggi conosce uno sviluppo e una diffusione enormi, grazie a macchine sempre più semplici da usare e sofisticate e alla grande fortuna dei device di ultima generazione, costantemente connessi al mondo dei social network, che permettono di condividere immediatamente sguardi, impressioni, suggestioni.

La Scuola di cinema e Fotografia Pigrecoemme di Napoli si rivolge oggi a coloro che, anche senza nessuna esperienza, vogliano cimentarsi con la fotografia, dedicando loro un concorso, che mette in palio due corsi base di Fotografia.

Il contest non ha un tema specifico ed è aperto a tutti coloro che vogliano condividere la spontaneità e la freschezza del proprio sguardo, l’esigenza di esprimersi attraverso l’immagine, la capacità, con la sintesi di cui è capace uno scatto, di raccontare il proprio mondo e quello che ci gira intorno. Perché ogni foto, anche quella più semplice e istintiva, racchiude, prima di qualsiasi visione, la narrazione preziosa di ciò che siamo.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Pubblica la tua foto sulla pagina Facebook http://www.facebook.com/pigrecoemme.photo.contest

Poi, se vorrai, condividila con i tuoi amici affinché possano votarla cliccando su “Mi Piace”.

Le fotografie vincitrici saranno due: quella che avrà ottenuto più “Mi Piace”, e quella scelta dalla giuria del concorso, formata dagli operatori della Pigrecoemme Luca Sorbo, Corrado Morra, Rosario Gallone e Giacomo Fabbrocino.

Ogni partecipante potrà caricare un massimo di 5 fotografie, a partire dalle ore 00,00 di mercoledì 16 gennaio 2013, sino alle ore 23.59 di domenica 27 gennaio 2013.

Sono ammesse fotografie realizzate con qualsiasi mezzo digitale o analogico, inclusi i telefoni cellulari e le fotocamere compatte.

REGOLAMENTO

– L’iscrizione è gratuita e non comporta nessun vincolo.

– Le fotografie dovranno essere caricate sulla pagina Facebook http://www.facebook.com/pigrecoemme.photo.contest direttamente dall’autore, corredate da titolo, luogo di scatto e una breve descrizione. Sono gradite informazioni sullo strumento utilizzato.

– Inizio UPLOAD foto: mercoledì 16 gennaio 2013

– Fine UPLOAD foto: domenica 27 gennaio 2013

– Chi caricherà la foto dovrà essere l’autore della stessa e si assume ogni responsabilità su eventuali

controversie riguardanti il diritto d’autore e il diritto alla privacy.

– Immagini ottenute tramite editing digitale esasperato che le renda più simili a opere di grafica che fotografie non saranno ammesse, mentre sono ritenuti accettabili interventi di ritaglio e sui livelli, sulle curve, sul contrasto e sulla saturazione.

PREMI

L’autore della fotografia che avrà ottenuto più “Mi piace” e di quella ritenuta, ad insindacabile giudizio della giuria, la migliore otterranno in premio la partecipazione gratuita ai moduli A e B del Corso di Fotografia della Pigrecoemme che inizierà il 30 gennaio 2013. Il premio non è commutabile in denaro.

Il calendario del corso e tutte le informazioni su di esso sono visibili alla pagina web:

http://www.pigrecoemme.com/corso-fotografia/corso-di-fotografia-2.htm

Concorso Fotografico Melting Zone Shot

Oltre ad essere riconosciuta come una delle più importanti scuole di cinema in Italia (fonte Eurispes), Pigrecoemme è da sei anni anche un punto di riferimento a Napoli, e non solo qui, per la didattica della Fotografia. Dopo aver costruito con i nostri allievi diverse mostre ed eventi, che hanno suscitato un’incoraggiante attenzione, era da tempo che stavamo pensando di organizzare anche un contest fotografico. L’occasione è nata grazie a Marcella Buccino e agli amici del Reggae Zone Festival, importante kermesse dedicata alle sonorità giamaicane, alla seconda edizione, che quest’anno si terrà a Napoli, all’Acciaieria sonora di Bagnoli, il 23 luglio.
Infatti, la Ovunque S.r.l., società organizzatrice del Festival, e Pigrecoemme hanno deciso di dare vita a Melting Zone Shot, un concorso fotografico, che si collocherà nell’ambito degli eventi collaterali del Reggae Zone Festival.

Tema del concorso è la presenza a Napoli e in Campania di popoli e culture “altre”.

I termini di scadenza del bando di concorso “Melting Zone Shot” sono stati prorogati all’8 luglio 2011.

scarica il bando

Bacino di una straordinaria miscellanea di razze e di suggestioni, la regione è da sempre punto d’incontro di genti e di culture diverse. Massiccia è, com’è noto, la presenza di consolidate e, in molti casi, ben integrate comunità di stranieri: dal Maghreb all’Africa centrale, dal Sud America all’Est europeo fino allo Sri Lanka (tra tutte la comunità Cingalese è tra le più nutrite e interessanti presenze straniere) e alla Cina.

Melting Zone Shot si prefigge, allora, di documentare, nelle infinite variabili della sensibilità dei singoli fotografi, proprio questo immenso patrimonio culturale e civile.

La Giuria, presieduta dal professor Marino Niola, uno dei più importanti antropologi italiani, sceglierà, tra le immagini pervenute,  i migliori dieci scatti, che saranno stampati su manifesti blueback di grande formato ed esposti  in luoghi appositamente progettati  negli spazi della  Acciaieria Sonora durante il Festival.
Tra gli autori delle dieci migliori fotografie, saranno eletti i vincitori dei 3 premi finali: il primo premio, che sarà consegnato sul palco dell’evento live il 23 luglio, consisterà in un Corso di Fotogiornalismo della Scuola di cinema e fotografia Pigrecoemme, che si svolgerà nella primavera del 2012; al secondo e al terzo classificato, invece, andranno un corso di Cinema o di Fotografia digitale di Pigrecoemme, che partiranno dal gennaio 2012.

Per partecipare c’è tempo fino all’8 luglio 30 giugno 2011. Bando e info li scaricate da qui.

Ti sei iscritto alla nostra newsletter?