Presentazione del libro “I migliori anni della nostra vita, in mediateca” di Francesco Napolitano

Da chi ha a che fare con noi prima o poi inevitabilmente arriva una domanda: “Ma che vuol dire Pigrecoemme?” La risposta potrebbe essere più o meno questa: i fondatori della Pigrecoemme si incontrarono come partecipanti alle attività di un’associazione culturale napoletana, molto impegnata nel sociale, il cui nome era (ed è) Porte Invisibili. Nonostante il suo nome derivasse probabilmente dal titolo del famoso libro di Aldous Huxley Le porte della percezione, o forse da una frase di Ernst Jünger, Porte Invisibili si occupava prettamente di “interventi socio-educativi diretti a minori e adolescenti“. Era il 1998 e il gruppo di ragazzi nati tra il 1968 e il 1975 – che poi avrebbe dato vita a Pigrecoemme – nei suoi laboratori dedicati ai giovanissimi usava prevalentemente i linguaggi del cinema, del teatro e delle arti figurative, di cui erano tutti cultori, appasionati e praticanti.
Di lì a poco queste persone fondarono un’associazione a parte, un ramo nato dall’albero pricipale che, per i temi che intendeva trattare, prese il nome di Porte Invisbili Media. Questa nuova associazione, la cui prima uscita pubblica fu P@rete, si presentava con una sorta di acronimo: Porte Invisbili Media aveva un nome troppo lungo e sia nel logo, sia nella pronuncia si proponeva come “∏ m” (Pi greco emme) con la versione greca della lettera P a simboleggiare graficamente il concetto di “Porta” e la M come iniziale di “Media” . Al momento di scegliere un nome di dominio per il proprio sito internet (inaugurato il 1° maggio del 2000) optammo per pigrecoemme.com e Pigrecoemme divenne anche il nome con cui l’associazione e la scuola di cinema che gestiva si iniziarono a proporre al pubblico.

Presentazione del libro "I migliori anni della nostra vita, in mediateca" di Francesco Napolitano

Leggi tutto

Partecipa al Lebowski Contest!

Lebowski Contest

A volte sei tu che mangi l’orso e altre volte è l’orso che mangia te. E allora, prima che succeda, partecipate al Contest più figo del 2024 (ed è solo l’inizio di questo anno bisestile).
In occasione della Nuova Rassegna I Classici ritrovati, organizzata dal Cinema Vittoria di Aversa dal 15 gennaio al 19 febbraio 2024, Pigrecoemme, in collaborazione con il Cinema Vittoria e il Victor Club, è lieta di annunciare il Lebowski Contest.

Leggi tutto

I 10 migliori film del 2023

Non saremo i Cahiers du Cinema, non saremo Sight & Sound, ma a nostro modo anche la nostra lista dei dieci migliori film dell’anno è una tradizione. Come il panettone e il presepe.
Istruzioni per l’uso: non è una classifica, i film presenti sono solo quelli distribuiti in Italia nel 2023 e, last but not least, che sono riuscito a vedere. È un gioco e come tale va preso. Ci saranno titoli che per voi non ci dovrebbero essere o che addirittura è assurdo che ci siano e mancheranno titoli per voi imprescindibili. Che dire? À la guerre comme à la guerre. Buona lettura.

Leggi tutto

A Natale 2023 regala un corso di cinema!

Non sai cosa regalare per Natale? Hai pensato a un corso di cinema? Ne abbiamo per tutti i gusti. A gennaio partono i corsi di regia, montaggio, sceneggiatura, sceneggiatura II, tecniche di ripresa e analisi e critica del film (l’unico online) e c’è persino un “pacchetto completo”, ossia il corso Filmmaker.

A chi sono adatti i nostri corsi?

I nostri corsi brevi sono perfetti per giovani alle prime armi o per professionisti della comunicazione che vogliano acquisire nuove competenze per arricchire il proprio skillset. Il nostro corso Filmmaker – invece – è un corso semestrale adatto a chi voglia rapidamente rendersi in grado di lavorare autonomamente o per produzioni già avviate.

Costano meno di un giubbotto alla moda e sono molto più utili

I nostri corsi di cinema costano poco, molto meno di quello che pensi e sono il frutto di oltre vent’anni di esperienza. La Scuola di cinema Pigrecoemme di Napoli esiste infatti dal 2000 e da allora ha formato centinaia di professionisti del cinema e dell’audiovisivo oltre che persone e spettatori più consapevoli.

Quale scegliere?

Visita questa pagina del nostro sito web per vedere i programmi, i calendari e i prezzi di tutti i corsi.
Potrai noltre comodamente acquistarli online, tramite carta di credito e PayPal e regalarli a chi vuoi.

Situazione critica 2023: Bad Girls.

L’edizione 2023 di Situazione Critica porterà a Napoli un format della FIC – Federazione Italiana Cineforum (tra l’altro editrice della rivista Cineforum) che è in tournée in Italia: Bad Girls.
Dopo Brescia, Bergamo e Genova, quella di Napoli sarà la prima tappa nel Sud Italia. In occasione di questa partnership si è deciso, dopo due edizioni itineranti di Situazione critica, di tornare a ospitare gli incontri presso la sede dell’associazione Porte Invisibili Media, che ormai, anche sul web e anche attraverso il podcast Decisione critica, si propone di essere un punto di riferimento per gli storici e i critici della Settima Arte.

Associazione Porte Invisibili Media, FIC – Federazione Italiana Cineforum e Cineforum Rivista, con il contributo della Regione Campania e della Film Commission Regione Campania, presentano

BAD GIRLS | Le cattivissime del cinema di tutti i tempi (e di tutti i generi)

Un nuovissimo ciclo di 6 incontri in presenza, ciascuno della durata di 2 ore, dedicato alle cattivissime del cinema di tutti i tempi (e di tutti i generi): dark lady, vampire, vamp, donne fatali, assassine, serial killer, vendicatrici, regine, mammine (e sorelline) care. Il progetto è a cura di Emanuela Martini, direttore responsabile di Cineforum Rivista, e vede la partecipazione di nomi illustri della critica contemporanea (oltre ad Emanuela Martini: Pier Maria Bocchi, Luca Malavasi, Ilaria Feole, Barbara Rossi).

Ecco il calendario degli appuntamenti

  1. Il noir, Rita e le dark lady (a cura di Ilaria Feole)
    22 settembre 2023
  2. Regine e altre cattive di Disney & co. (a cura di Luca Malavasi)
    6 ottobre 2023
  3. Vampire, vamp, Marlene e donne fatali (a cura di Pier Maria Bocchi)
    20 ottobre 2023
  4. Le bastarde del mélo, da Bette Davis a Lady Macbeth (a cura di Emanuela Martini)
    9 novembre 2023
  5. Mammine (e sorelline) care (a cura di Emanuela Martini)
    10 novembre 2023
  6. Assassine, avvelenatrici, serial killer, vendicatrici (a cura di Barbara Rossi)
    1 dicembre 2023

Leggi tutto