Situazione Critica #20 – Eroine – Con Marina Pierri

I nuovi archetipi delle serie tv per un domani migliore

situazione critica 20 marina pierri
situazione critica 20 marina pierri

Il ventesimo appuntamento di Situazione Critica, la rassegna di incontri dedicata alla critica cinematografica inizata nel 2018 e giunta alla sua quarta edizione, si terrà giovedì 18 novembre, alle 09:30, presso il Liceo Statale Mazzini di Napoli in Via F. Solimena 62 e vedrà gli allievi della scuola partecipanti attivi dell’incontro che verterà su come le serie tv possano aiutare un processo di maturazione della società, dando voce a chi nella società ancora non ce l’ha o ne ha poca.
A condurre l’appuntamento Marina Pierri: giornalista, docente di scrittura, cofondatrice e direttrice artistica del FeST – Il Festival delle Serie Tv, autrice per i tipi di Tlon di Eroine – Come i personaggi delle serie TV possono aiutarci a fiorire.

«Sebbene la filosofia parli di “cultura pop” ormai dagli anni Settanta – grazie in particolare all’opera di Gilles Deleuze – e la psicologia abbia illuminato il valore di fiabe e racconti – come hanno insegnato Marie-Louise von Franz e Clarissa Pinkola Estés –, ci sono ancora molte resistenze a immergersi nella materia di cui sono fatti i prodotti seriali. Eppure dovrebbe essere logico: le serie tv hanno il potere di arrivare contemporaneamente a centinaia di milioni di persone in tutto il mondo, provocando uno straordinario coinvolgimento emotivo, e per questo sono in grado di intercettare e modificare quello che Carl Gustav Jung chiamava “inconscio collettivo”. Una serie tv può cambiare la percezione di intere nazioni su tematiche sociali, scientifiche, politiche, relazionali, dando voce a persone che nella nostra società sono ancora invisibili, a cui non viene mai data la parola. Sempre più showrunner ne sono consapevoli, e per questa ragione stanno compiendo un’opera di educazione sentimentale che non può essere ignorata. Personaggi come Daenerys Targaryen, Fleabag, Alex Levy, OA stanno cambiando in questi anni la società più di quanto abbia fatto chiunque altro».

(dalla prefazione di Eroine, firmata da Maura Gancitano)

marina pierri situazione critica
Marina Pierri

MARINA PIERRI

Scrittrice e critica televisiva, collabora con numerose testate tra cui «Corriere della Sera». Si occupa di linguaggi televisivi e rappresentazione di genere nei media audiovisivi, insegna, è co-autrice del podcast Tutte col Tutù ed è co-fondatrice e direttrice artistica di FeST – Il Festival delle Serie Tv di Milano. Ha partecipato alle antologie Tutte le ragazze avanti! (ADD) e The Game Unplugged (Einaudi).

The following two tabs change content below.
Profilo redazionale. Pigrecoemme è la prima scuola di cinema, televisione e fotografia di Napoli.

Commenta questo post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti sei iscritto alla nostra newsletter?