TvBlog Awards 2012: Satanism for Dummies vince tra le serie web

È con non poca soddisfazione che annunciamo la vittoria di Satanism for Dummies, la serie web realizzata dai nostri allievi, ai TvBlog Awards 2012. Quel che maggiormente ci dona soddisfazione è che il premio è stato assegnato da una giuria di votanti online, che, prima su Facebook e poi su TvBlog.it, hanno espresso la loro preferenza, permettendo al prodotto dei nostri corsisti di battere serie più popolari e “ricche” (anche se, nel genere, il basso budget è quasi un marchio di fabbrica).

La cosa è, a nostro giudizio, testimonianza della riuscita di un progetto che, sin dalle origini, mirava a utilizzare appieno il medium per il quale era stato concepito: internet. Satanism for Dummies è, infatti, un vero testo espanso che, soprattutto grazie ai finti video neomelodici di Jo Monaciello e ai suoi interventi su Facebook e Twitter, si è propagato al di fuori degli episodi veri e propri, fidelizzando un vasto pubblico di affezionati che sui social network hanno potuto realmente interagire con il mondo parodistico e satirico creato dagli autori.

Jo Monaciello (che per chi non lo sapesse è uno dei personaggi della serie, quello su cui si è puntato di più per creare l’effetto virale) è entrato nella rete come fenomeno da baraccone e ne è uscito, ripescato dai quotidiani nazionali e richiesto dalla TV mainstream (la redazione di X Factor lo voleva tra i partecipanti, ma gli impegni dell’attore Michele Rosiello, che interpreta Jo non lo hanno permesso. Inoltre Jo ha registrato un esibizione per Italia’s got talent, censurata poi al momento della messa in onda).

A riprova della voglia di giocare con Internet della serie ricordiamo che Satanism for Dummies ha realizzato il primo vero crossover tra serie web italiane: il sesto episodio di S4D, infatti, coincide con l’undicesimo episodio della Bassa Stagione di Travel Companions.

Guarda gli episodi di Satanism for Dummies.

Ti sei iscritto alla nostra newsletter?