Storia permanente del cinema al Pan (rassegna ad ingresso gratuito)

0 Condivisioni

Tra le nuove iniziative  culturali ospitate al PAN (Palazzo delle Arti di Napoli), quella dedicata al cinema vede anche la nostra collaborazione.

A cura della Scuola di cinema Pigrecoemme, della Mediateca Santa Sofia e di Marcello Sannino e in collaborazione con la Mediateca di Napoli Il Monello, partirà martedì 15 novembre 2011 la rassegna Filmzone, “Storia Permanente del cinema”: un percorso che, tra grandi classici della settima arte, rarità, film singolari e innovativi e cortometraggi d’autore accompagnerà lo spettatore lungo un’investigazione della Storia del cinema come espressione artistica e come potente strumento mitopoietico e di orientamento nel mondo.
Con un solo obiettivo: quello di tessere, pellicola dopo pellicola, nel coacervo fruttuoso delle mille ipotesi ermeneutiche, un tessuto comune di storie e di riferimenti, perché il cinema è, in fin dei conti, soprattutto, la materia di cui sono fatti i sogni e, ancora di più, l’impalcatura necessaria della nostra memoria condivisa.

Tutti le proiezioni si svolgono al PAN (Palazzo della Arti di napoli) in via dei Mille 60.
L’ingresso è gratuito.

Ecco il programma fino all 22 dicembre 2011.
(scarica il programma stampabile in pdf)

Storie del cinema. Cicli, percorsi, rarità a cura della Mediateca Santa Sofia
Capolavori. I grandi classici della Settima arte a cura di Marcello Sannino
Temi. Ricorrenze e sincronie del cinema a cura della Scuola di cinema Pigrecoemme

Martedì 15 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Mon Oncle (Jacques Tati, Francia, 1958) 120′
Ore 17: Capolavori. Intolerance (David Wark Griffith, USA, 1916) 120′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Germania anno zero (Roberto Rossellini, Italia, 1948) 78′

Mercoledì 16 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “Ciclo Antoine Doinel”: I 400 colpi (François Truffaut, Francia, 1959) 105′
Ore 17: Capolavori. L’ultima risata (Friedrich Wilhelm Murnau, Germania, 1924) 98′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Stand By Me – Ricordo di un’estate (Rob Reiner, USA, 1986) 89′

Giovedì 17 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “Ciclo Antoine Doinel”: Antoine e Colette (François Truffaut, Francia, 1962) 29′; Baci rubati (François Truffaut, Francia, 1968) 90′
Ore 17: Capolavori. L’uomo con la macchina da presa (Dziga Vertov, URSS, 1929) 61′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: L’infanzia di Ivan (Andrej Tarkovskij, URSS, 1962) 95′

Martedì 22 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “Ciclo Antoine Doinel”: Non drammatizziamo è solo questione di corna (François Truffaut, Francia, 1970) 100′
Ore 17: Capolavori. “I corti del fratelli Lumière” (Francia, 1895-96) 15′; “I corti di Thomas A. Edison” (USA, 1894-1896) 5′; Viaggio nella luna (Georges Méliès, Francia, 1900) 8′; Assalto al treno (Edwin S. Porter, USA, 1903) 11′;
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Arrivederci ragazzi (Lous Malle, Francia, Germania Ovest, Italia 1987) 104′

Mercoledì 23 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “Ciclo Antoine Doinel”: L’amore fugge (François Truffaut, Francia, 1979) 90′
Ore 17: Capolavori. Cabiria (Giovanni Pastrone, Italia, 1914) 120′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Los Olvidados – I Figli della violenza (Luis Buñuel, Messico,1950) 85′

Giovedì 24 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Nodo alla gola (Alfred Hitchcock, USA, 1948) 80′
Ore 17: Capolavori. Nanuk l’eschimese (Robert Flaherty, USA, 1922) 55′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Se… (Lindsay Anderson, UK,1968) 111′

Martedì 29 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Il decalogo I e II (Krzysztof Kieślowski, Polonia, 1989) 120′
Ore 17: Capolavori. Nosferatu (Friedrich Wilhelm Murnau, Germania, 1922) 75′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Gioventù, amore e rabbia (Tony Richardson, UK, 1962) 104′

Mercoledì 30 novembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Il decalogo III e IV (Krzysztof Kieślowski, Polonia, 1989) 120′
Ore 17: Capolavori. Vampyr (Carl Theodor Dreyer, Danimarca, 1932) 72′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Papà… è in viaggio di affari (Emir Kusturica, Yugoslavia,1985) 136′

Giovedì 1 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Il decalogo V e VI (Krzysztof Kieślowski, Polonia, 1989) 120′
Ore 17: Capolavori. M. Il mostro di Düsseldorf (Fritz Lang, Germania, 1931) 96′
Ore 19: Temi. “Infanzia e adolescenza nel cinema”: Sciuscià (Vittorio De Sica, Italia, 1946) 93′

Martedì 6 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Il decalogo VII e VIII (Krzysztof Kieślowski, Polonia, 1989) 120′
Ore 17: Capolavori. Ottobre (Sergej M. Ejzenstejn, URSS, 1928) 80′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Un angelo è caduto (Otto Preminger, USA, 1945) 98′

Mercoledì 7 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Il decalogo IX e X (Krzysztof Kieślowski, Polonia, 1989) 120′
Ore 17: Capolavori. La fine di San Pietroburgo (Vsevolod I. Pudovkin, 1927) 91′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Il bandito senza nome (Joseph L. Mankiewicz, USA, 1946) 110′

Giovedì 8 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Lettere da Iwo Jima (Clint Eastwood, USA, 2006) 142′
Ore 17: Capolavori. Ivan il terribile (Sergej M. Ejzenstejn, URSS, 1944) 96′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: La città nuda (Jules Dassin, USA, 1948) 96′

Martedì13 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Flags Of Our Fathers (Clint Eastwood, USA, 2006) 130′
Ore 17: Capolavori. Aurora ( Friedrich Wilhelm Murnau, USA, 1927) 95′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Il gigante di New York (Jacques Tourneur, USA, 1949) 77′

Mercoledì 14 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Ultimo tango a Parigi (Bernardo Bertolucci, Francia – Italia, 1972) 130′
Ore 17: Capolavori. L’Atalante (Jean Vigo, Francia, 1934) 78′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Vendico il tuo peccato (Edward Dmytryk, USA, 1949) 96′

Giovedì 15 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. Tempi moderni (Charlie Chaplin, USA, 1936) 85′
Ore 17: Capolavori. Lulu ( G. William Pabst, Germania, 1928) 106′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Detour (Edgar G. Ulmer, USA, 1945) 67′

Martedì 20 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “La trilogia di Apu”: Il lamento del sentiero (Satyajit Ray, India, 1955) 86′
Ore 17: Capolavori. Storie di erbe fluttuanti (Yasujiro Ozu, Giappone, 1932) 90′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Il commissario Maigret (Jean Delannoy, Francia, 1958) 119′

Mercoledì 21 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “La trilogia di Apu”: L’invitto (Satyajit Ray, India, 1956) 106′
Ore 17: Capolavori. Palcoscenico (Gregory La Cava, USA, 1937) 87′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: I diabolici (Henri-George Clouzot, Francia, 1954) 114′

Giovedì 22 dicembre 2011
Ore 15: Storie del cinema. “La trilogia di Apu”: Il mondo di Apu (Satyajit Ray, India, 1959) 102′
Ore 17: Capolavori. Yoru No Onnatachi – Donne della notte (Kenji Mizoguchi, Giappone, 1948) 74′
Ore 19: Temi. “Le metafore del noir”: Lo spione (Jean-Pierre Melville, Francia, 1962) 108′

The following two tabs change content below.

Giacomo Fabbrocino

Docente di montaggio a Pigrecoemme
Montatore cinematografico, autore di documentari sull'arte e di video d'artista, Giacomo è responsabile della didattica e della comunicazione web della Scuola di Cinema, Fotografia e Televisione Pigrecoemme di Napoli.
0 Condivisioni

Commenta questo post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.