Michele Rosiello – Dalla Pigrecoemme a Gianni Morandi

Fra qualche settimana comincerà il nuovo corso di recitazione della Pigrecoemme. Tra gli ex allievi, nell’ultimo anno, due in particolare stanno ottenendo soddisfazioni professionali che rappresentano anche una gratificazione per la nostra scuola e per i docenti che li hanno seguiti anche dopo il loro percorso formativo nella struttura. Uno è Arturo Muselli, visto in La parrucchiera di Stefano Incerti, La tenerezza di Gianni Amelio e prossimamente in Gomorra 3. L’altro è Michele Rosiello, che dopo un ruolo nella seconda stagione di Gomorra, è protagonista di L’isola di Pietro, fiction ora in onda su Canale 5 e che ha segnato il ritorno di Gianni Morandi davanti alla macchina da presa (l’ultimo suo ruolo, coraggiosissimo, risaliva al sottostimato Padroni di casa di Edoardo Gabriellini). Abbiamo chiesto a Michele Rosiello di parlarci di questa e di altre esperienze fatte negli anni successivi alla sua frequentazione della nostra scuola.

Continua a leggere

Corso di recitazione cinematografica: pochi giorni ancora per prenotarsi

Restano ancora pochissimi giorni per prenotarsi al colloquio di ammissione al corso di recitazione cinematografica condotto, presso la nostra scuola di cinema, da Angelo Serio, Lucio Allocca e Cristina Florio.

Il colloquio si terrà il 20 novembre e per accedervi bisogna scrivere all’indirizzo email: corsi@pigrecoemme.com, indicando un recapito telefonico cui essere richiamati.

Si può anche telefonare allo 081 5635188.

Al momento del colloquio bisognerà consegnare un curriculum vitae e due fotografie (una del primo piano ed una della figura intera).

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Il corso di recitazione cinematografica si propone di condurre i partecipanti lungo un itinerario formativo che, partendo dalle basi della formazione attoriale e dall’analisi del testo, giunga al confronto con il personaggio e alla sua rappresentazione sul palcoscenico o di fronte ad un macchina da presa.
Scopo del corso di recitazione di Pigrecoemme è anche permettere agli allievi di cominciare a confrontarsi con le proprie capacità, a misurare le proprie attitudini e a muovere i primi passi nell’apprendimento della pratica attoriale.
Dopo una prima fase dedicata al training dell’attore attraverso lo studio della dizione, della voce, della respirazione e della consapevolezza corporea, si passerà ad affrontare le principali tecniche della recitazione cinematografica.
Durante i sette mesi del corso di recitazione (che terminerà a giugno) gli allievi saranno chiamati a partecipare, come attori, alle esercitazioni degli studenti del corso master in cinema
Al termine del corso di recitazione cinematografica alcuni allievi potrebbero, inoltre, essere scelti per recitare nel cortometraggio di fine anno della scuola di cinema Pigrecoemme.

Maggiori informazioni sul corso qui.

Il 4 novembre un incontro aperto a tutti per presentare Recitazione 9

recitazione-9-b

Il 4 novembre 2010 alle ore 11.00, presso la Scuola di cinema, televisione e fotografia Pigrecoemme di Napoli, il regista Angelo Serio (tra i suoi lavori ricordiamo Isa 9000 – docufilm su e con Isa Danieli, acquisito dall’Università della California di San Diego – mentre l’ultima realizzazione è lo spot per la Fondazione Affido, testimonial ancora Isa Danieli, noto col claim “Fidarsi è bene, Affidarsi è bello”), responsabile del corso di recitazione cinematografica della suddetta scuola, presenterà recitazione 9, un’originale applicazione di principi scientifici alla recitazione, ottenuta rielaborando risultati di studi apparentemente non in relazione con l’arte dell’attore, quali la fisica quantistica, la biologia e la neurobiologia.

Cosa è recitazione 9? Un’alternativa, una “riforma”, una trans/formazione dell’attore, per “conoscersi recitando e recitare conoscendosi”. Insomma, un diverso approccio o, come si suol dire, un nuovo “metodo”, grazie al quale l’attore, indagando a fondo e realmente la propria natura; sfruttando le possibilità, spesso inutilizzate, della mente che possono essere potenziate imparando a gestirle consapevolmente; dando maggiore ascolto alle percezioni e stimolando l’innata capacità creativa che ognuno di noi possiede; può massimizzare il suo potenziale e, di conseguenza, la sua arte.

Durante l’incontro, aperto a giornalisti, attori e curiosi, Angelo Serio illustrerà la sua “ipotesi”: la scoperta di come discipline in apparenza lontanissime possano confluire in una nuova visione dell’arte e della professione dell’attore.

Presto su www.recitazione9.com troverete tutte le informazioni riguardanti il progetto recitazione 9.

Un regalo da Pigrecoemme, ovvero Tutto quello che un attore non può non sapere se lavora in un film.

L’ 8 ottobre 2010 (dalle 11 alle 13 e dalle 14 alle 17) Angelo Serio (nella foto con Isa Danieli sul set dello spot per la Fondazione Affido), docente del corso di recitazione di Pigrecoemme, terrà un seminario gratuito per Attori professionisti.

Perché gratuito?

Perché no?

Nel corso del seminario saranno affrontati diversi argomenti tra cui: Il provino – Il regista – Capire la sceneggiatura – La preparazione –  Il pensiero chiave – Le prove e il fissaggio – Comportamento davanti alla MdP – La posizione della Mdp – Dal Master al Primo Piano e al Fuori campo – Obiettivi.

Insomma, un’occasione da non perdere oppure da perdere con grande rammarico.

Chiunque fosse interessato può inviare il suo curriculum a corsi@pigrecoemme.com specificando nell’oggetto seminario gratuito di recitazione. Ricodate di indicare nella mail nome, cognome e recapito telefonico.

Laboratorio avanzato di recitazione cinematografica con Angelo Serio

angelo-serio-sul-set

Dal 31 maggio al 4 giugno si svolgerà, presso la Scuola di Cinema Pigrecoemme un laboratorio di recitazione cinematografica rivolto ad attori professionisti e allievi attori.

Il laboratorio, condotto da Angelo Serio è concepito per dare agli attori la possibilità di sviluppare e affinare la tecnica davanti alla macchina da presa, soprattutto attraverso la pratica.

La formazione di un attore non si realizza solo attraverso il lavoro sul ruolo o sul personaggio, ma anche acquisendo consapevolezza dei propri comportamenti, atteggiamenti, pensieri, e qualità. Strumento, questo della consapevolezza, fondamentale per lavorare proficuamente su un set, sia durante le riprese, sia durante la preparazione del film.

E’ per questo che durante il laboratorio si apprenderà anche come rapportarsi professionalmente ai membri di una troupe.

Il laboratorio prevede esercitazioni pratiche davanti alla telecamera e il confronto in fase di montaggio con il materiale girato.

Di seguito gli argomenti del laboratorio di recitazione cinematografica
Il provino
Il regista
Capire la sceneggiatura
La preparazione
Il pensiero chiave
Le prove e il fissaggio
Comportamento davanti alla MdP
La posizione della Mdp
Dal Master al Primo Piano e al Fuori campo
Obiettivi
Voce, suono, illuminazione e movimento
Esercitazioni pratiche

Calendario delle lezioni:

31 maggio h 11.00 – 14.00
1 giugno h 15.00-20.00
2 giugno h 15.00-20.00
3 giugno h 15.00-20.00
4 giugno h 15.00-18.00

Totale ore di attività: 21

Quota di iscrizione: €150

Modalità di accesso al corso
Per accedere al corso è necessario inviare il proprio curriculum e una foto all’indirizzo email: corsi@pigrecoemme.com, indicando un recapito telefonico al quale essere richiamati.

Il corso è aperto ad un massimo di dieci persone.

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per maggiori informazioni

consultate questa pagina web
scriveteci a  corsi@pigrecoemme.com
o telefonateci allo 0815635188

Approfittiamo di questo post per segnalare un’interessante intervista ad Angelo Serio apparsa in questi giorni sul quotidiano online Il Brigante.

Ancora aperti i colloqui per accedere al nuovo Corso di recitazione cinematografica

Lucio Allocca con alcuni allievi del corso

Lucio Allocca con alcuni allievi del corso

È di nuovo possibile sostenere i colloqui per accedere al corso di Recitazione cinematografica di Pigrecoemme, condotto da Lucio Allocca, Angelo Serio e, da quest’anno, Cristina Florio, che comincerà martedì I dicembre.
Chiamando allo 0815635188 si potrà prendere un appuntamento per un colloquio conoscitivo da sostenersi nella sede della Scuola di cinema Pigrecoemme (a Napoli, nei pressi dell’Università Federico II al Corso Umberto I). È altresì semplicemente possibile scrivere a corsi@pigrecoemme.com indicando il proprio recapito telefonico per essere in seguito richiamati.

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia, del Comune di Napoli e della Film Commission Regione Campania.

Lucio Allocca, Angelo Serio, Cristina Florio. Tre grandi professionisti, tre percorsi artistici pieni di esperienze e suggestioni ora a disposizione degli studenti di Pigrecoemme, con un originale percorso formativo. Obiettivo? Condurre i partecipanti lungo un itinerario che, partendo dalle basi del lavoro attoriale e dall’analisi del testo, giunga al confronto con il personaggio e alla sua rappresentazione sul palcoscenico o di fronte ad un macchina da presa. Il corso, infatti, analizzerà tutte le fasi della creazione del personaggio – dalla dizione alla consapevolezza del proprio corpo, – e illustrerà le tecniche sviluppate dal grande regista russo Konstantin Stanislavskij e perfezionate, poi, da Lee Strasberg con lo sviluppo del famosissimo «Metodo».
Durante i sette mesi del corso di recitazione, gli allievi avranno inoltre la possibilità di partecipare, come attori, sia ai corti delle esercitazione degli studenti di cinema di Pigrecoemme, sia al film finale della scuola, produzione con cui, ogni anno, si chiude il Master in cinema.

I docenti

Lucio Allocca, com’è noto, è uno dei più popolari protagonisti, nei panni del garbato Otello, della serie RAI Un posto al sole, e, soprattutto, uno degli attori e registi italiani che meglio combina lavoro di ricerca drammaturgica ad una genuina e pur leggera vena creativa.

Angelo Serio, diplomato all’Accademia del Teatro Bellini e, con Allocca, tra i fondatori del Theatre de Poche, ha iniziato il suo percorso come attore con collaborazioni importanti (tra queste il Living Theatre) per poi approdare allo script e alla regia. Tra i suoi lavori, la docu-fiction Isa 9000, su e con Isa Danieli e Co’stell’azioni – Inside Enzo Moscato’s theatre con installazioni di Mimmo Paladino.

Cristina Florio ha studiato canto presso il conservatorio di Neuchatel con Rosemarie Maister e si è perfezionata nel repertorio barocco seguendo corsi presso l’ensemble “Pro cantione antiqua”di Londra. Ha svolto attività concertistica col gruppo vocale “Per soli e coro” e successivamente è entrata a far parte dell’Accademia napolitana degli otiosi. Dal 2002 ha iniziato un percorso di approfondimento del metodo Feldenkrais e di altre tecniche corporee.

Per le iscrizioni e le informazioni la nostra sede è aperta dal lunedì al venerdì dalle 10,30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00.
Telefono: 081 5635188