Situazione Critica #7: la critica al femminile.

Situazione Critica #7: la critica al femminile.

Il settimo appuntamento di Situazione Critica, l’iniziativa con la quale la scuola di cinema Pigrecoemme di Napoli, festeggia il diciottesimo anno di vita e di attività, chiude il 2018 il 22 dicembre alle ore 16:30, trattando un argomento di grande peso, soprattutto in questo momento storico: la critica al femminile. Con Rosario Gallone ne discuteranno Eugenia Fattori e Alice Cucchetti.

Esiste davvero una critica al femminile? Gli schiaccianti numeri rispetto al predominio degli uomini nel mestiere del critico farebbero pensare di no, ma soprattutto più che una critica femminile esiste una questione femminile nella critica, che coinvolge sia la rappresentazione che gli strumenti della visione. A partire da Visual Pleasures and Narrative Cinema dell’inglese Laura Mulvey, pubblicato nel 1975, fino al #metoo e alla new wave di autori e autrici rappresentanti della diversity al cinema e in televisione, viaggeremo attraverso gli strumenti che la Feminist Film Theory e tutte le altre teorie successive mettono a disposizione per un’analisi del linguaggio cinematografico che superi il concetto della “neutralità dello sguardo” per  chiedersi se e come lo sguardo critico sul cinema, l’audiovisivo e, di conseguenza il mondo, debba cambiare.  

Alice Cucchetti
Alice Cucchetti

Alice Cucchetti nasce a Busto Arsizio, studia a Bologna, vive a Milano. È tra gli autori storici di Serialmente.com e co-fondatrice di Mediacritica.it, ha curato la rubrica Cinetv di “Nocturno” e ha collaborato, tra gli altri, con Best Movie, Best Serial, Abbiamoleprove, Grazia.it, Osservatorio Tv.
Oltre che sulle pagine di Film Tv, dove cura le rubriche Serial Minds e Telepass, chiacchiera ai microfoni di “Pilota – Un podcast sui telefilm”, il programma sulle serie tv di Querty.it.     


Eugenia Fattori
Eugenia Fattori

Eugenia Fattori, modenese di nascita e residenza (ma bolognese nel cuore) per mestiere fa la copywriter e poi scrive: di serie tv e cinema su www.pointblank.it e www.seriangolo.it, di politica americana su Esquire Italia, e di questioni femministe su Pasionaria e altri luoghi.
Ogni lunedì è la voce femminile del programma “Serial K, le serie TV in radio” a Radio Città del Capo (Popolare Network).
Ha pubblicato con Clown Bianco l’antologia di racconti sulle serie tv “Non dirmi come va a finire” e ha partecipato, per i tipi del Menocchio, a Nel labirinto di Westworld a cura di Matteo Berardini.

 

COME PARTECIPARE ALL’INCONTRO

L’incontro, fino a esaurimento posti, è a ingresso gratuito.

È gradita la prenotazione al numero 081 5635188.

L’incontro si svolgerà Sabato 22 dicembre 2018, dalle 16:30, presso la sede della Scuola di cinema Pigrecoemme (Piazza Portanova 11, Napoli).

The following two tabs change content below.
Profilo redazionale. Pigrecoemme è la prima scuola di cinema, televisione e fotografia di Napoli.

Commenta questo post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.